Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Partnership

Accenture-Microsoft, dall’alleanza nasce una piattaforma Cloud

Le due società allargano la loro consolidata intesa strategica presentando un’offerta di Cloud ibrido che garantisce più agilità, integrazione, e una gestione semplificata per supportare le aziende utenti e aiutarle a sfruttare i benefici dell’IT as a service

17 Dic 2014

Redazione

Accenture e Microsoft, un percorso insieme. Prosegue l’alleanza strategica stretta tra le due società per offrire alle aziende una nuova e potente piattaforma di Cloud ibrido che darà vantaggi economici, nuove funzionalità e un migliorato livello di innovazione.

Accenture Hybrid Cloud Solution per Microsoft Azure è il frutto della collaborazione, insieme ad Avanade, di Accenture e Microsoft che stanno progettando questa piattaforma con tecnologie sempre più all’avanguardia e con servizi di Cloud ibrido per poter offrire alle aziende la possibilità di creare e gestire infrastrutture e applicazioni cloud trasversali all’intera organizzazione.

«Questa partnership rappresenta un ulteriore elemento strategico in linea con la nostra strategia Mobile First, Cloud First e siamo convinti che, grazie alla nuova piattaforma, sempre più aziende potranno beneficiare del Cloud Computing a supporto di una crescita flessibile – è stato il commento di Andrea Cardillo, Direttore della divisione Cloud & Enterprise di Microsoft Italia. Il nostro obiettivo è proprio quello di offrire tecnologia avanzata ed esperienza concreta per ripensare l’IT in linea con le esigenze di business attuali e insieme ad Accenture e ad Avanade potremo aiutare anche le realtà italiane a cogliere in particolare le opportunità del Cloud ibrido; del resto, le aziende del nostro Paese mostrano un crescente interesse verso il Cloud che, secondo gli ultimi dati Assinform, rappresenta una componente in crescita di oltre il 35%».

«L’ampliamento della nostra collaborazione con Microsoft rappresenta un’innovativa proposizione con cui intendiamo rispondere alle principali preoccupazioni e complessità che i nostri clienti si trovano ad affrontare quando cercano di utilizzare al meglio il Cloud – ha aggiunto Pierre Nanterme, Presidente e CEO di Accenture -. Ogni giorno ai reparti IT vengono avanzate nuove richieste e le aziende devono connettere efficacemente infrastrutture, applicazioni software, dati e capacità operative per trasformarsi in organizzazioni digitali agili e intelligenti. Questa cooperazione unica con Microsoft e Avanade è una delle iniziative più strategiche e importanti di Accenture per promuovere l’adozione del cloud a livello aziendale».

Il lancio di questa nuova piattaforma rappresenta per Accenture e Microsoft il progetto più ambizioso; l’Accenture Hybrid Cloud Solution per Microsoft Azure garantisce nuove tecnologie per migrare e gestire applicazioni tra Cloud privati e pubblici in maniera del tutto controllata, continuativa e automatizzata, on-demand, velocemente e da una sola console. La soluzione è costruita sulle funzionalità principali dei tre player che sono: la piattaforma Cloud Microsoft di Microsoft Azure che offre prestazioni di livello aziendale, funzionalità iperscalabili e ibride connesse a Windows Server con Hyper-V, System Center e Azure Pack eseguiti nei data center dei clienti; la piattaforma Cloud Accenture, che supporta ambienti multipiattaforma con provisioning self service per ogni tipo di applicazione; una gamma end-to-end di servizi professionali per sostenere i clienti nelle attività di definizione e realizzazione dei rispettivi obiettivi per quanto riguarda il Cloud Computing, basati sulle competenze verticali e sull’esperienza di Accenture nella trasformazione di business; e ancora, molti professionisti qualificati di Avanade con una forte expertise sulle tecnologie Microsoft e concentrati sullo sviluppo del potenziale di business delle aziende.

«Le aziende di tutto il mondo sono alla ricerca delle piattaforme e dei partner giusti che li aiutino a trasformarsi e ad avere successo in un mondo Mobile-First, Cloud-First – ha proseguito poi Satya Nadella, CEO di Microsoft -. Il Cloud di Microsoft, insieme alle competenze verticali e all’esperienza nell’implementazione di Accenture, permette di accelerare l’adozione del Cloud da parte dei nostri clienti e offre nuovi vantaggi, tra cui applicazioni innovative, insight basati sui dati e maggiore produttività».

Per toccare con mano l’importanza del progetto, un esempio concreto arriva da Freeport-McMoRan, azienda internazionale che lavora nel settore delle risorse naturali, che ha già implementato al suo interno un progetto pilota della soluzione allo scopo di creare un prototipo di una nuova piattaforma industriale IoT (Internet of Things) per ottimizzare le operazioni di estrazione; questa piattaforma permetterà ai supervisori di analizzare e agire quasi immediatamente di fronte alle situazioni in miniera, per esempio, permettendo così di decidere immediatamente sulle questioni che possono influire sulla produzione mineraria e salvaguardare così il fatturato.

Articolo 1 di 5