Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Ecotre

Ecotre

Ecotre: un’infrastruttura di comunicazione evoluta migliora il servizio al cliente

01 Feb 2010
L’agenzia industriale Ecotre distribuisce, in esclusiva per
il mercato italiano, licenze per l’utilizzo di tecnologie
di colata nel settore metallurgico. Ha sede a Brescia e impiega
tre persone, più alcuni collaboratori esterni per
l’assistenza tecnica. L’offerta si compone di due
tecnologie per l’utilizzo di impianti sottovuoto e per la
simulazione della colata tramite software di calcolo
numerico.

Il punto di forza dell’offerta sono i servizi di
assistenza tecnica resi al cliente
ad integrazione dei
prodotti venduti. Grazie all’ausilio dei software di
simulazione, Ecotre può mostrare al cliente eventuali difetti
del processo di colata e ipotizzare le aree di intervento. Le
simulazioni permettono al cliente di effettuare una campionatura
virtuale degli stampi per identificare se la colata è stata
progettata adeguatamente. I clienti principali di Ecotre
appartengono al settore Automotive e Aerospaziale, in cui è
indispensabile garantire una bassa difettosità delle parti
prodotte.

I servizi forniti richiedono una forte capacità di
collaborazione con i clienti. L’azienda tratta spesso dati
sensibili sulla progettazione, per i quali vi è la necessità di
un alto livello di privacy e sicurezza nella trasmissione e
ricezione. Per questi motivi l’azienda ha adottato una
soluzione di Unified Communications di Cisco, in
collaborazione con Xmatica, business partner di Cisco. In
sostituzione delle reti dati e voce, è stata installata
un’unica rete che offre la possibilità di effettuare
integrazioni tra l’infrastruttura Hardware e Software di
Ecotre, aprendo i sistemi informativi al cliente con
garanzia di sicurezza.
Le simulazioni effettuate da
Ecotre sono molto onerose in termini di capacità di calcolo. I
clienti potevano accedere tramite la connessione internet ai
cluster di calcolo di Ecotre, scaricando in tempo reale i dati di
simulazione per verificarne la progressione e, in caso di
problema, per intervenire assicurando il buon esito della
campionatura virtuale. Eventuali comunicazioni vocali tra cliente
ed Ecotre passavano attraverso la rete telefonica, senza la
possibilità di tracciare la chiamata in una rubrica
elettronica.

La nuova rete aziendale unificata, offre a Ecotre gli strumenti
necessari per garantire la migliore collaborazione interna e con
i clienti, rispettando le esigenze di sicurezza che i dati di
progettazione impongono. La nuova infrastruttura supporta flussi
informativi integrati voce e dati che aiutano il cliente finale
di Ecotre nell’utilizzo dei software di simulazione.
Ciascun consulente, infatti, può condividere il desktop con un
cliente connesso tramite Extranet, per guidarlo
nell’utilizzo del software o fornire assistenza sulle
funzionalità del prodotto. La tracciabilità delle chiamate
permette di avere sempre sotto controllo lo storico della
relazione con il cliente. La reperibilità di questi dati, anche
al di fuori della sede, ha introdotto un elemento di
flessibilità nei processi di Ecotre: i dipendenti possono
disporre della propria postazione di lavoro ovunque sia
disponibile una connessione Internet ad alta velocità. Inoltre
l’azienda ha intenzione di implementare un sistema di alert
via SMS per monitorare la progressione delle simulazioni.

Articolo 1 di 5