Video intervista

Spin Master innova la gestione del catalogo, digitalizzandolo con CatFlow

L’innovazione del catalogo dei giocattoli, che riveste una grande importanza per l’attività commerciale dell’azienda, apre le porte agli utilizzi più innovativi dei media digitali, facilitando i processi interni di produzione e le relazioni commerciali B2B. Siav partner del progetto. Intervista a Edgardo Di Meo, direttore marketing di Spin Master

11 Gen 2022

Piero Todorovich

La trasformazione digitale dei processi è oggi fondamentale per rendere l’impresa più veloce, più efficace nei rapporti con i clienti e quindi più competitiva. Questo è vero anche quando l’innovazione non riguarda i processi di produzione o di core-business, ma attività complementari e comuni, come la creazione del catalogo. “Un’attività da sempre molto onerosa per un’azienda multinazionale come la nostra, che fa giochi e prodotti d’intrattenimento per bambini – spiega Edgardo Di Meo, direttore marketing di Spin Master -. Prodotti caratterizzati da stagionalità, rapide rotazioni e dove il catalogo costituisce uno strumento fondamentale di vendita”.

L’introduzione di CatFlow ha messo a disposizione di Spin Master un catalogo digitale, capace di accogliere gli aggiornamenti in tempo reale, “rendere disponibili le informazioni sui nuovi prodotti e darne l’evidenza ai clienti B2B senza dover attendere la pubblicazione e l’invio” – precisa il manager. I contenuti digitali del catalogo sono oggi più facilmente utilizzabili dai clienti, per esempio, per le attività di promozione in-store.

La scelta della soluzione CatFlow di SIAV ha risposto alla necessità di Spin Master di poter introdurre in modo graduale la digitalizzazione in azienda oltre che di provvedere ai supporti operativi. Il nuovo catalogo offre risposte efficaci alle esigenze di presentazione di prodotti innovativi (come film e altri contenuti multimediali), supporta le esigenze di riordino dei negozi e permette di creare processi efficienti, sviluppando la vendita dei prodotti e migliorando la gestione degli asset informativi digitali.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4