Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Tecnologie Cloud

Cloud Integration, alla base dell’innovazione del business

Il 59% dei decision maker ritiene che le decisioni relative all’adozione di tecnologie cloud siano più complesse e difficili all’interno delle rispettive aziende a causa del particolare mix di cultura corporate. In questa chiave Fujitsu continua ad arricchire con nuovi servizi e funzionalità la propria offerta Cloud

03 Set 2013

È ormai un dato di fatto che le tecnologie cloud aiutino le imprese a vincere le sfide attuali e future legate alla modernizzazione dei sistemi ICT e all’innovazione delle proprie proposte business. In questo contesto, però, è necessario capire fin da subito che il cloud computing è una tecnologia intrinsecamente complessa, per la quale non può essere adottato un approccio di implementazione standard.

Uno studio indipendente commissionato da Fujitsu (1) ha messo in luce come il 59% dei decision maker ritenga che le decisioni relative all’adozione di tecnologie cloud siano più complesse e difficili all’interno delle rispettive aziende a causa del particolare mix di cultura corporate, struttura organizzativa, presenza geografica, infrastruttura esistente, processi e altri fattori.

Per questo, la maggioranza dei decisori aziendali rifiuta l’approccio ‘do it yourself’, preferendo invece attingere a risorse e competenze di un partner fidato specializzato nel cloud. Lo studio ha infatti rivelato come il 78% dei decision maker preferisca affidare al provider ogni responsabilità relativa all’implementazione totale o parziale del cloud.

A fronte di questi aspetti, Fujitsu si è impegnata a implementare la cloud integration per creare il più completo e affidabile portfolio di soluzioni cloud mettendo a frutto la propria capacità di innovazione tecnologica e le competenze maturate nel settore dei managed services per offrire ai propri clienti ciò che essi si aspettano da un fornitore globale: quello di essere un partner e non solo un provider.

In quest’ottica Fujitsu sta proseguendo ad arricchire con nuovi servizi e funzionalità la propria offerta Cloud, al mese di luglio scorso risalgono gli ultimi annunci relativi all’attivazione dei servizi di Cloud End User Protect, per la gestione, la cifratura e la sicurezza dei messaggi di e-mail, e IT Management as a Service per il monitoraggio degli ambienti operativi e la gestione dei ticket ad essi correlati.

Ma è nella componente servizi che Fujitsu implementa una nuova area di intervento introducendo tre nuovi servizi che saranno resi disponibili nell’arco dei prossimi 12 mesi.

Cloud Advisory and Assessment Services
Questi servizi si basano su workshop e si propongono di supportare i CxO nell’analizzare e comprendere le potenzialità e opportunità del cloud. Sono volti altresì a migliorare la consapevolezza dei punti di forza del cloud, prendendo in considerazione le diverse strategie di adozione, supportate da un’analisi del TCO.

Cloud Operations Management Service
E’ un’offerta di managed service per IaaS, principalmente basati sul “Fujitsu Cloud IaaS Private Hosted”. Include servizi relativi alla gestione di applicazioni, database, backup e directory. Nel corso dell’anno e facendo leva sui diversi Fujitsu Global Delivery Center, verranno integrati su scala internazionale da una gamma di Operations Managed Services standardizzati e fortemente automatizzati per FUJITSU Cloud IaaS Trusted Public S5.

I servizi hanno l’obiettivo di permettere di gestire e monitorare lo stato delle operazioni presso l’ambiente operativo dell’azienda cliente, avviare troubleshooting e realizzare periodicamente valutazioni operative e di sicurezza. Alcuni dei servizi facenti parte dell’offerta sono già disponibili in Europa, Medio Oriente e Africa.

Multi-cloud Environment Integrated Operations Service
Il servizio fornisce un’ampia gamma di strumenti operativi per la conformità ITIL (Information Technology Infrastructure Library) e il monitoraggio di risorse ICT. Permette di gestire flessibilmente più attività multi-cloud, coprendo cloud sia privati che pubblici. Permette altresì al personale Fujitsu che utilizza Fujitsu Cloud ITMaaS di monitorare e gestire i servizi cloud e non, per conto delle aziende clienti.

(1) Cut Through the Complexity of Cloud
http://www.fujitsu.com/global/solutions/cloud/

Frost & Sullivan Stratecast, società internazionale di consulenza e analisi ICT, ha condotto per conto di Fujitsu uno studio indipendente che ha coinvolto i decision maker in ambito cloud di imprese operanti in Australia, Singapore, Germania, Regno Unito, USA, oltre a una selezione di Paesi dell’Europa Occidentale. Nei mesi di agosto e settembre 2012, Frost & Sullivan Stratecast ha realizzato 310 interviste telefoniche (più di 50 per ogni Paese), il 30% delle quali a clienti acquisiti di Fujitsu. Il campione di analisi ha coinvolto i seguenti settori: pubblica amministrazione, retail, finanza (banche, assicurazioni), sanità e farmaceutico (incluse le strutture ospedaliere), e Independent Software Vendor. Più della metà delle interviste ha riguardato imprese con oltre 5.000 dipendenti.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cloud
F
fujitsu
I
IT Management as a Service

Articolo 1 di 5