Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Autogrill

Autogrill

Autogrill: un progetto di Enterprise Portal per eliminare le barriere geografiche, sviluppare senso di appartenenza tra i dipendenti, creare servizi HR

01 Apr 2010
Autogrill è il primo operatore al mondo nei servizi di
ristorazione e retail per chi viaggia. Gli aeroporti e le
autostrade sono i principali canali di attività del Gruppo, che
opera anche nelle stazioni ferroviarie e ha presenze selettive in
centri commerciali, fiere, musei e città. È presente in 43
Paesi con circa 67.000 dipendenti.

In seguito ad un intenso percorso di crescita realizzato
dall’azienda attraverso nuove acquisizioni nel
periodo 2007-2008, in un contesto di crescente
complessità
caratterizzato da una pluralità di
business e di mercati è stata costituita la Direzione Group
Organization Development, con lo scopo di allineare in modo
dinamico il modello organizzativo ed i processi di funzionamento
operativo. In questo contesto, nasce il progetto Enterprise
Portal che ha l’obiettivo di realizzare uno strumento di
comunicazione interna per eliminare le barriere geografiche,
sviluppare senso di appartenenza tra i dipendenti delle diverse
società del Gruppo, creare un primo nucleo di servizi HR e porre
le basi della piattaforma Enterprise 2.0 per condividere risorse,
conoscenze e servizi.

L’Enterprise Portal è stato sviluppato su piattaforma Open
Source (Liferay come portlet container ed Alfresco come content
management) con il supporto di Engineering nella fase di
implementazione. La scelta strategica di gestire questo nuovo
canale di contatto con un approccio federale ha permesso di
valorizzare le specificità ed i contributi delle realtà locali:
ognuna ha infatti una sua redazione composta da persone
appartenenti a differenti funzioni, che sotto la guida di un
direttore editoriale, si occupano della produzione dei contenuti.
Gli utenti hanno la possibilità di accedere sia a sezioni
locali, nella loro lingua, che a contenuti di interesse per tutto
il Gruppo ad oggi disponibili in italiano e inglese ma presto
anche nelle 5 lingue principali. La prima fase del progetto si è
focalizzata sulla realizzazione dell’infrastruttura di
accesso per garantire la raggiungibilità dell’Enterprise
Portal anche da internet e ha privilegiato un set di servizi più
tradizionali quali la comunicazione istituzionale
(top-down), pubblicazione di procedure e manuali, organigrammi,
people & location directory ed una piattaforma di
e-learning
. Sono attualmente in fase di sviluppo la
profilatura per un accesso differenziato a contenuti e servizi,
una serie di strumenti di social networking quali
community, wiki, blog e l’evoluzione del
motore di ricerca. Gli sviluppi futuri interesseranno la
realizzazione di un’architettura basata su una logica SOA
che consentirà di erogare servizi agli utenti del Portale,
privilegiando inizialmente servizi in area HR.

Articolo 1 di 5