Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

eventi

A Roma il 22 marzo si parla di Professionisti Digitali

“Professionista, oggi apriresti uno studio?”: è questo il titolo del convegno organizzato dall’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale del Politecnico di Milano che analizza la diffusione delle tecnologie informatiche e digitali all’interno degli Studi di Avvocati, Commercialisti e Consulenti del Lavoro

03 Mar 2016

Redazione

Dopo l’edizione milanese, l’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale sbarca a Roma con il convegno “Professionista, oggi apriresti uno studio?” per parlare della rivoluzione digitale che sta investendo anche gli Avvocati, i Commercialiti e i Consulenti del Lavoro.

Nel corso dell’evento l’Osservatorio promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano presenterà i risultati della ricerca 2015/16 e analizzarà i principali trend innovativi che riguardano oggi il mondo delle Professioni: la digitalizzazione degli Studi; le tecnologie su cui si investirà nel breve periodo; i modelli organizzativi e di business trainati dal digitale; il punto di vista delle professioni giuridiche d’impresa sulla digitalizzazione del Paese; le avanguardie digitali; quali segmenti delle singole professioni corrono maggiori rischi.

Inoltre saranno presentati i progetti dei vincitori del premio “Professionista Digitale 2015”, un contest per premiare gli Studi che nel corso del 2015 si sono distinti per capacità innovativa a livello organizzativo e di business con l’utilizzo delle tecnologie digitali. Il Premio è l’atto finale di un’attività di selezione tra le candidature spontanee provenienti dagli Studi, informati attraverso una campagna di comunicazione del contest attraverso i Consigli Nazionali, gli Istituti di Ricerca, gli Ordini territoriali e i sostenitori dell’Osservatorio.

L’iscrizione al convegno è gratuita previa registrazione.

A Roma il 22 marzo si parla di Professionisti Digitali

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Google+

    Link

    Articolo 1 di 3