Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Unified Endpoint Management: una guida per scegliere la soluzione ideale

Scarica gratuitamente

Unified Endpoint Management: una guida per scegliere la soluzione ideale

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Per la governance è arrivato il momento di razionalizzare la gestione di tutti gli endpoint. L’Unified Endpoint Management (UEM) può essere complicato: i fattori da valutare, infatti, sono centinaia. I consigli per risolvere in fretta l’analisi e finalizzare al meglio una piattaforma adatta ai bisogni aziendali

07 aprile 2017

Con il proliferare di dispositivi fissi e mobili le aziende sono arrivate a un bivio: risolvere la gestione degli endpoint una volta per tutte.

Scegliere una soluzione di Unified Endpoint Management scalabile e performante non è semplice perché la governance deve fare in modo che la sicurezza non limiti produttività e collaborazione.

Gli esperti consigliano di non fermarsi alla piattaforma ma di guardare oltre, tenendo in conto anche di tutti i servizi e l’assistenza a corollario, necessari per la migrazione e la capacità di sfruttare gli strumenti MDM (Mobile Device Management) attualmente in uso.

In questa guida gli esperti di BlackBerry riassumono i consigli più utili per effetuare l’analisi dei bisogni e definire i migliori criteri di scelta relativamente a una soluzione di Unified Endpoint Management a misura di business. Potrete capire come:

  • identificare i punti chiave che servono alla risoluzione della governance
  • ottenere una gestione completa e unificata degli endpoint
  • incrementare la produttività della vostra forza lavoro
  • ottenere una protezione totale dei dati aziendali
  • gestire in maniera sicura tutti i dispositivi chiave

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER