Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Unified Endpoint Management nella mobile era: una guida aiuta i CIO a reimpostare la strategia

Scarica gratuitamente

Unified Endpoint Management nella mobile era: una guida aiuta i CIO a reimpostare la strategia

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Mantenere la visione e il controllo degli endpoint attraverso una piattaforma unificata è fondamentale per le aziende che vogliono far fronte con successo alla crescente quantità di requisiti da parte degli utenti mobili.
Una guida spiega come implementare una soluzione UEM efficace e fornire così valore al business nell’era della mobilità

16 maggio 2017

UEM come Unified Endpoint Management. Per i CIO le nuove direttive della governance implicano una strategia più innovativa per la mobilizzazione delle app aziendali e la gestioen integrata di tutti i dispositivi aziendali.

I lavoratori si aspettano ormai un accesso alle informazioni rapido e sicuro in qualsiasi momento, da qualunque luogo e da tutti i dispositivi. In un contesto in cui i documenti sensibili vengono condivisi all’esterno delle mura aziendali i perimetri di sicurezza tradizionali svaniscono e servono nuove linee guida.

Questo white paper, fornito da Techmobile, è dedicata ai CIO. Gli esperti analizzano i fattori chiave da prendere in considerazione nella scelta di una piattaforma UEM. Proseguendo la lettura potrete capire:

  • quali sono i 10 elementi essenziali da considerare per scegliere una soluzione UEM
  • perché è necessaria una strategia mobile e quali benefici apporta
  • come ridurre la complessità e incrementare il ROI
  • cosa fare per gestire le app mobili in modo efficace e sicuro
  • come ottenere policy e controlli multipiattaforma estremamente coerenti

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER