Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Servizi antispam: cosa chiedere ai fornitori e perché

Scarica gratuitamente

Servizi antispam: cosa chiedere ai fornitori e perché

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Un’analisi comparata su un arco di 12 mesi per sondare i best performer tra i fornitori di soluzioni e servizi anti-spam. Opus One stila una classifica che aiuta a capire i trend e i bisogni delle aziende, aiutando a formulare la domanda.

11 marzo 2015

Nell’identificare gli spam le soluzioni più consistenti sono quelle che producono meno falsi positivi possibili. Considerata la tipologia di minaccia, infatti, identificare questo tipo di malware richiede una competenza tecnologica molto sofisticata.

I provider devono mettere in campo tutta la loro esperienza ma anche risorse skillate che possano aggiornare tempestivamente i sistemi di intercettazione degli spam per evitare segnalazioni errate e blocchi ai sistemi dovuti a segnalazioni e inibizioni dei servizi errate.

In questo documento la società di ricerca Opus One, in collaborazione con Cisco, analizza i fornitori del Magic Quadrant su un arco di tempo lungo 12 mesi. Gli analisti hanno analizzato oltre 10mila contenuti a caso su un totale di 130.227 messaggi per fare le loro valutazioni e comparazioni. I risultati pubblicati in questo report posizionano Cisco come best performer, ma le considerazioni aiutano a capire:

  • l’impatto degli anti-spam sul customer care, legato alla soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi garantiti dal management IT
  • la relazione tra la produttività individuale e la pervasività dei malware non gestiti con opportune soluzioni di sicurezza
  • l’incidenza dei falsi positivi sulle performance e la qualità della governance

I servizi anti-spam sono fondamentali per la business continuity aziendale e identificare un partner che accompagni l’organizzazione nel tempo è oggi più che mai strategico, considerata l’evoluzione delle minacce.

<a data-cke-saved-href=”https://ict4.wufoo.com/forms/z1pkcfoc0mzorrf/” href=”https://ict4.wufoo.com/forms/z1pkcfoc0mzorrf/”>Fill out my Wufoo form!</a>

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER