Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Migliorare il business con le analytics senza essere dei data scientist

Scarica gratuitamente

Migliorare il business con le analytics senza essere dei data scientist

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Utilizzare uno strumento in grado di colmare il divario di competenze in ambito data science consente alle aziende di qualsiasi dimensione di ottenere il massimo valore dall’analisi dei dati

01 aprile 2016

La maggior parte degli utenti business non conosce il funzionamento delle analytics e delle tecniche di visualizzazione. Per questo motivo la facilità di utilizzo e l’accessibilità degli strumenti di analisi è oggi uno dei principali focus su cui si concentrano i fornitori.

Ma questo non basta: l’approccio ideale dovrebbe colmare tale divario, da un lato realizzando tool che permettano all’utente medio di approcciarsi con successo all’analisi dei dati e dall’altro estendendo le funzionalità per gli esperti (in modo che questi ultimi possano condividere il carico di lavoro focalizzandosi su livelli operativi più sofisticati).

Questo white paper, fornito da Tibco, spiega in che modo l’utilizzo dello strumento Recommendations possa colmare il divario di competenze in aziende di qualsiasi dimensione, consentendo così di sfruttare appieno tutte le risorse analitiche del business. Leggendolo, scoprirete:

  • come sfruttare al meglio l’analisi dei dati
  • quali sono i benefici del modello predittivo
  • come creare visualizzazioni di best practice senza essere esperti
  • come gestire facilmente modelli analitici scritti in R
  • in che modo ottimizzare il carico di lavoro
  • come funziona Spotfire Recommendations

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER