Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

iOS9 Enterprise: che cosa ha in più che prima non c’era

Scarica gratuitamente

iOS9 Enterprise: che cosa ha in più che prima non c’era

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Guarda ben oltre il BYOD, risolvendo ogni aspetto legato alla sicurezza, dalla protezione del dispositivo alla tutela dei dati, fino a garantire le app e tutte le modalità di connessione. iOs9 è la piattaforma con cui Apple mette a disposizione delle aziende un sistema completo di Mobile Device Management intuitivo e unico come tutte le sue soluzioni

16 settembre 2015

Dal punto di vista tecnico iOs9 è la piattaforma che farà la differenza nel privato ma, ancora di più, nel business. Uno dei punti di forza della nuova piattaforma di Apple è la risoluzione di ogni aspetto più critico della sicurezza: dalla protezione del dispositivo alla tutela dei dati, fino a garantire le app e tutte le modalità di connessione.

Un altro, non meno importante, è che iO9 è pensata a supporto degli ambienti enterprise facendo del BYOD un punto di forza della business continuity aziendale: sia perché va a potenziare la produttività individuale, grazie all’introduzione di nuove funzionalità decisamente smart, sia per una semplificazione del Mobile Device Management da parte degli amministatori di sistemi.

In questo documento, proposto dal team di esperti di MobileIron, tutte le novità dell’ultima piattaforma di Cupertino (i cui aggiornamenti richiederanno meno spazio per l’installazione: iOS 9 occuperà 1,3 GB a fronte dei 4,6 GB richiesti per iOS 8). In dettaglio, sono illustrati diversi aspetti, tra cui:

  • dove l’Enterprise Mobility Management proposto da Cupertino fa la differenza, conciliando semplificazione operativa e un potenziamento delle al contempo la governance, riducendo i carichi di lavoro relativi alle routine di rilascio, di supporto e di manutenzione.
  • come viene agevolata la distribuzione app, con dei plus: ad esempio la registrazione automatica, la possibilità di rilasciare applicazioni dall’App Store sui dispositivi degli utenti finali, con una gestione delle limitazioni e degli accessi allineata alle policy aziendale o il TRUST UI che monitora qualsiasi implementazione del software segnalando se lo sviluppatore non è certificato
  • in che modo garantire aggiornamenti puntuali e allineati alle performance senza impattare sulle routine di lavoro a qualsiasi tipo di dispositivo fisso e mobile (Apple watch incluso)
  • quali sono i miglioramenti lato networking e VPN, tra cui supporto del traffico UDP
  • che cosa fanno le nuove funzionalità multitasking tipo lo Slide Over (basta sfiorare lo schermo per lavorare contemporaneamente in un’altra app senza dover uscire dalla prima)

<a data-cke-saved-href=”https://ict4.wufoo.com/forms/m1wx44nx1pzubrk/” href=”https://ict4.wufoo.com/forms/m1wx44nx1pzubrk/”>Fill out my Wufoo form!</a>

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER