Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Investimenti ICT: una ricerca racconta qual è la lista delle priorità aziendali italiane

Scarica gratuitamente

Investimenti ICT: una ricerca racconta qual è la lista delle priorità aziendali italiane

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Sorpresa: alla sicurezza è dedicato il 18,03% degli investimenti. Questi ed altri risultati sono raccolti in una survey condotta dagli analisti di P4I in collaborazione con Network Digital4. Una fotografia di come ripartiscono i propri investimenti le aziende italiane, tra server, storage, data center, rinnovo dei dispostivi fissi e mobili, dematerializzazione, BI, cloud, ERP e CRM

04 maggio 2016

Chiedere alle aziende italiane come gestiscono i loro investimenti ICT per monitorare stabilmente l’evoluzione di prodotti, soluzioni, servizi e infrastrutture dell’innovazione digitale. Perché farlo? Per comprendere e anticipare le dinamiche di questo comparto, capire i trend dell’innovazione, cogliere le dinamiche associate a determinate scelte in base alla profilazione geografica delle aziende ma anche al numeri dei dipendenti che possono influenzare le decisioni ict del management.

È questo l’obbiettivo di ICTBenchmark, una ricerca continuativa sul campo che ogni tre mesi intervista un campione di aziende italiane, intervistando oltre 1000 CIO, responsabili sistemi informativi e It manager di altrettante imprese attive nel nostro Paese.

A fronte di un budget Ict che pesa solo per l’1,37% del fatturato delle aziende, gli analisti hanno raccolto interessanti informazioni sulle priorità di investimento e sulle scelte, articolando la mappatura a livello geografico e a livello settoriale.

L’IctBenchmark-Rapporto n.1, è infatti indagine sul campo condotta da Network Digital4, in collaborazione con P4I-Partners4 Innovation (parte del GruppoDigital360) che aiuterà a capire in dettaglio:

  • Quali sono i principali KPI delle funzioni ICT
  • Come viene ripartito il fatturato nei vari settori
  • In che modo viene ripartito il fatturato in base alla sede geografica
  • La ripartizione del budget ICT rispetto al numero dei dipendenti
  • Quali sono le 10 prorità di investimento
  • Quali sono le propensioni di investimento ICT da qui ai prossimi mesi

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER