Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

white paper

Infrastruttura iperconvergente: come crescere adottando un approccio Software-Defined

Scarica gratuitamente

Infrastruttura iperconvergente: come crescere adottando un approccio Software-Defined

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

L’infrastruttura iperconvergente semplifica la transizione da soluzioni di storage fisico allo storage virtualizzato e consente di ottenere notevoli miglioramenti in tempi brevi

04 dicembre 2018

La capacità di distribuire le applicazioni più velocemente creando al contempo una strategia cloud solida rappresenta oggi un imperativo per tutte le aziende moderne che desiderano restare competitive e continuare a soddisfare le esigenze dei clienti. Molti team IT fanno ancora affidamento su approcci a storage e rete incentrati sull’hardware: si tratta di scelte costose, dispendiose e non in grado di fornire la flessibilità e l’agilità richiesta dagli utenti odierni.

In un’era in cui velocità e prestazioni sono di importanza fondamentale, dunque, il passaggio a un approccio incentrato sul software in ogni area del data center è l’unico modo per progredire. Per questo motivo numerose aziende stanno scegliendo l’infrastruttura iperconvergente.

Questo white paper, fornito da VMware, spiega come iniziare il processo di implementazione dell’infrastruttura iperconvergente. Continuando a leggere saprete:

  • cos’è e come funziona l’infrastruttura iperconvergente
  • come scegliere la soluzione HCI più adatta
  • quali sono le 4 caratteristiche di una soluzione HCI a prova di futuro
  • come ridurre di almeno il 50% il costo totale di proprietà

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER
Argomenti trattati

Approfondimenti

H
HCI
I
infrastruttura iperconvergente
S
software-defined