Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Infrastructure as code: come predisporre un data center automaticamente conforme alle normative

Scarica gratuitamente

Infrastructure as code: come predisporre un data center automaticamente conforme alle normative

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Le richieste legate alla conformità sono in crescita, ma le aziende devono riuscire comunque a proporre nuovi prodotti e servizi in tempi brevi: come conciliare il conflitto tra la conformità ai requisiti normativi imposta dalle autorità e la competizione in un mercato digitale in rapida evoluzione? La risposta è l’infrastructure as code

22 aprile 2016

Se da un lato la conformità alle normative è una componente consolidata di qualsiasi impresa, dall’altro le nuove tecnologie e la crescita delle aspettative dei clienti digitali hanno portato a un aumento delle pressioni competitive.

La conformità non dovrebbe quindi rappresentare una deviazione nel processo produttivo, ma andrebbe integrata nella linea di produzione del software. L’infrastructure as code, per esempio, consente alle aziende di specificare i propri requisiti di conformità con modalità che possono essere verificate automaticamente. Oltre ad aumentare la velocità, l’automazione consente di applicare in maniera coerente i requisiti normativi negli ambienti di grandi dimensioni, che possono includere migliaia o decine di migliaia di server.

Questo white paper, fornito da Hewlett Packard Enterpire, spiega come si possa rispettare la conformità alle normative senza intaccare le velocità operativa. Leggendolo capirete:

  • cosa fare per adeguarsi alle tendenze prima della concorrenza
  • come rispondere alle esigenze dei clienti quasi in tempo reale
  • che cos’è l’infrastructure as code e come funziona
  • come passare a un modello di erogazione continua
  • in che modo migliorare l’agilità e l’affidabilità dell’IT
  • come aumentare la capacità di innovazione
  • cosa fare per mantenere il controllo sul debito tecnico
  • cosa sono i requisiti astratti e come interpretarli
  • come deve cambiare il ruolo del compliance officer

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER