Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I nuovi processi di gestione nella filiera del fresco, tra obblighi normativi e vincoli operativi

Scarica gratuitamente

I nuovi processi di gestione nella filiera del fresco, tra obblighi normativi e vincoli operativi

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Riprogettare la cool chain utilizzando nuovi strumenti capaci di triangolare etica, innovazione e tradizione. Bilanciare la globalizzazione e integrare la filiera attraverso nuovi processi. Questo documento illustra le vision ma anche gli strumenti utili per fronteggiare la competizione dal magazzino alla tavola

23 novembre 2014

La catena del fresco è un settore delicato e strategico dell’economia mondiale. Melting pot culturale, globalizzazione e nuove economie di scala hanno riportato sulle tavole il tema di una qualità della vita legata a una qualità dell’alimentazione.

La dematerializzazione del rapporto tra produttori e consumatori ha sfalsato i rapporti. La distribuzione organizzata che, emulando l’ottimizzazione dell’approccio industriale, ha compiuto molti progressi ma anche molti errori oggi sta lasciando spazio per nuove concezioni di consumo e di governo. I legislatori impongono una diversa gestione delle informazioni e dei prodotti e tutti gli operatori devono adeguarsi a seguire gli standard nazionali e mondiali.

Chi si occupa del comparto deve acquisire ogni giorno nuove competenze e nuove vision per gestire l’evoluzione dei processi.

In questo documento a cura di Infor, viene spiegato un modello innovativo di Enterprise Reseource Planning che mette in una nuova correlazione la filiera dettagliando un processo integrato di best pratices e di tecnologie attraverso:

  • Un modello di procurement nativamente pensato per gestire i Big Data legati al fresco relativi a qualità e quantità variabili
  • Un modello di produzione che grazie a tecnologie di tracciabilità e rintracciabilità su tutta la filiera riesce a fare previsioni, evitando deperimento e spreco degli alimenti
  • Un sistema di stoccaggio, che cambia la gestione logistica facendola diventare un tassello strategico dell’organizzazione

<a data-cke-saved-href=”https://ict4.wufoo.com/forms/q1lp045e0i81278/” href=”https://ict4.wufoo.com/forms/q1lp045e0i81278/”>Fill out my Wufoo form!</a>

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER