Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

DevOps: testimonianze, opinioni e consigli di chi vive tutti i giorni il business agile

Scarica gratuitamente

DevOps: testimonianze, opinioni e consigli di chi vive tutti i giorni il business agile

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Dal metodo a cascata sequenziale al DevOps, la trasformazione subita dai team di sviluppo nel corso della loro evoluzione, hanno radicalmente cambiato la progettazione. L’adozione dell’approccio iterativo e agile caratteristico dei metodi Scrum è un passaggio obbligato. Lo raccontano diversi testimonial in un documento di sintesi

15 dicembre 2015

Qualunque sia il nostro patrimonio tecnico, la realtà innegabile di oggi è che il successo del business digitale richiede uno sviluppo più agile e cicli di release più rapidi, che a loro volta implicano la necessità di definire requisiti operativi, conoscenze, competenze, processi e strumenti in una fase anticipata del ciclo di vita di sviluppo del software. Questo impone un nuovo approccio. E questo approccio è rappresentato dalle agile operations.

SAP business one opinioni

Dal metodo a cascata sequenziale al DevOps, la trasformazione subita dai team di sviluppo nel corso della loro evoluzione, hanno radicalmente cambiato la progettazione. L’adozione dell’approccio iterativo e agile caratteristico dei metodi Scrum è un passaggio obbligato. Lo raccontano diversi testimonial in un documento di sintesi, proposto da Ca Technologies. Leggendolo capirete i pro e i controlo del cambiamento, in modo da poter anticipare eventuali freni a livello organizzativo e ottimizzare il passaggio epocale che aiuterà a:

  • lavorare a stretto contatto con lo sviluppo, applicando una mentalità di tipo sistemico per visualizzare e velocizzare un flusso costante di valore diretto verso i clienti
  • adottare automazione, strumenti e metodi per amplificare quel feedback interfunzionale così necessario per migliorare la qualità e la customer experience
  • rendere il business a prova di futuro, gestendo la tecnologia in scala senza gravare l’azienda con costi, sprechi e complessità aggiuntivi
  • cambiare il profilo delle risorse assunte per dirigere i nuovi team interfunzionali atti a supportare lo sviluppo e la distribuzione agile

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER