Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Data Center Automation: fare di più e meglio, riducendo sia i costi che la fatica

Scarica gratuitamente

Data Center Automation: fare di più e meglio, riducendo sia i costi che la fatica

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Iperscalabilità del data center per riuscire ad accelerare rapidamente l’erogazione dei servizi e, al contempo, ridurre il margine di errore può fare la differenza sul mercato. Ma come funziona la Data Center Automation? A rispondere sono gli esperti

13 ottobre 2016

La Data Center Automation (DCA) è un approccio che non è solo utile per ottimizzare l’efficienza, ma permette anche di migliorare l’agilità e l’affidabilità, aumentare la sicurezza e mantenere fede a norme e regolamenti aziendali, industriali e governativi.

Oggi alle aziende viene richiesto di fare sempre di più, senza però aumentare budget e risorse. In questo scenario, l’automazione dei processi può rappresentare una chiave in grado di ottimizzare le operazioni mantenendo alti gli standard qualitativi. Per questi motivi, oggi, il concetto di automazione è alla base della nuova generazione di hyperscale data center.

Questo white paper, fornito da Hewlett Packard Enterprise, illustra le modalità con cui diverse realtà aziendali fanno uso con successo della Data Center Automation. Proseguendo nella lettura potrete sapere:

  • in cosa consiste la Data Center Automation
  • come si fa ad aumentare la produttività dei dipendenti fino all’80%
  • cosa fare per raggiungere un buon ROI in meno di un anno
  • come ridurre i tempi di lavorazione mantenendo alta la qualità
  • in che modo ottimizzare il lavoro dei dipendenti

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER