Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

White paper

Come rendere la sicurezza del data center realmente completa con la microsegmentazione

Scarica gratuitamente

Come rendere la sicurezza del data center realmente completa con la microsegmentazione

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Perché è importante rivedere le strategie di sicurezza IT per proteggere il data center? Quali strumenti è possibile utilizzare per impedire la diffusione dei malware all’interno della rete?
In che modo la microsegmentazione può rendere più semplice la protezione dei carichi di lavoro?

08 febbraio 2018

Data center e rete aziendale sono sempre più in pericolo: se da un lato, infatti, la criminalità informatica affina le sue tecniche e attacca con minacce sempre più sofisticate, dall’altro le strategie di protezione dei dati messe attualmente in atto non sembrano essere più adeguate. Per fronteggiare i tentativi di penetrazione del data center, infatti, i firewall perimetrali possono ancora essere utili, ma non lo sono affatto nel caso in cui il malware sia già riuscito a introdursi nella rete.

In questo scenario, per evitare di incorrere nelle pesanti conseguenze che deriverebbero da una perdita di dati, si rende necessario innovare l’approccio alla sicurezza. A venire in aiuto alle organizzazioni c’è la micorsegmentazione: una risorsa che permette di garantire una sicurezza completa, granulare e dinamica all’intero data center.

Questo white paper, fornito da Aditinet, illustra i sette vantaggi della microsegmentazione. Leggendolo saprete come ottenere:

  • un sistema di sicurezza completo, granulare e dinamico
  • una migliore protezione dei dati aziendali
  • delle policy di sicurezza con parametri flessibili
  • una protezione dei carichi di lavoro più semplice

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cybercrime
D
data protection
M
malware
M
Microsoft
N
network security
S
Sicurezza