Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Come prepararsi al futuro iper-connesso della Internet of Things

Scarica gratuitamente

Come prepararsi al futuro iper-connesso della Internet of Things

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

La IoT sta creando un ponte invisibile tra il mondo fisico e quello digitale. Integrazione, event processing e analisi sono certamente tre aspetti principali del futuro iper-connesso. Serve un’architettura di riferimento capace di gestire tutti i dati, gestendone lo storico ma anche il flusso in real time

16 febbraio 2016

L’Internet of Things è ormai parte integrante delle nostre vite. E le sta cambiando. I componenti elettronici (come sensori e attuatori) stanno diventando via via sempre più piccoli, economici e potenti e vengono quindi incorporati in un numero crescente di oggetti ai quali forniscono nuove funzionalità.

Definita negli anni come Internet of Everything, machine-to machine (M2M), physical computing e ubiquitous computing, la IoT sta creando un ponte invisibile tra il mondo fisico e quello digitale. Grazie a tecnologie in grado di analizzare i dati, elaborarli e prendere decisioni di conseguenza, gli oggetti diventano connessi e comunicanti tra loro. In questo modo è possibile aggregare i dati provenienti da più fonti e trasformarli in informazioni utili.

Questo white paper, ralizzato dagli specialisti di Tibco, fornisce una panoramica sintetica e completa sulla Internet of Things, spiegando come le nuove tecnologie consentono a diversi dispositivi e sistemi di comunicare tra loro in un ambiente veloce, affidabile e scalabile. Proseguendo nella lettura scoprirete:

  • cos’è e come funziona la Internet of Things
  • quali sono i tre pilastri che supportano l’intelligenza delle cose
  • come abilitare i sistemi legacy alla IoT
  • in che modo gestire e utilizzare il traffico dei dati
  • come sfruttare il livello logico intermedio in cui gli smart object rilasciano informazioni
  • dove potenziare la governance, sfruttando l’analisi predittiva
  • quando i diversi dispositivi riescono a parlare la stessa lingua

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER