Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Come garantire l’efficienza e la solidità del data center attraverso un IT variabile

Scarica gratuitamente

Come garantire l’efficienza e la solidità del data center attraverso un IT variabile

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Usare il meglio del cloud pubblico e dell’It on site per ottenere l’ambiente migliore. È questo il segreto di un IT variabile, che permette di ottenere una scalabilità immediata evitando lunghi processi di approvvigionamento tradizionali ed eliminando il rischio di esaurire la capacità senza effettuare investimenti di capitale

22 aprile 2016

L’IT si ritrova a dover gestire una pluralità di task: applicazioni nuove o in evoluzione, requisiti di legge, minacce alla sicurezza, responsabilità aziendali e relazioni con le line-of-business. Il tutto cercando nel contempo di aumentare l’agilità di business, ridurre i costi e aumentare il ROI (rispettando i livelli di servizio per garantire la competitività dell’azienda).

L’efficacia di tutte queste attività dipende da un data center flessibile, implementando capacità in ambito server, storage, networking e software in maniera estremamente dinamica: on site o in cloud. Oggi però esiste un’alternativa che unisce i vantaggi di entrambi i modelli.

Questo white paper, fornito da Hewlett Packard Enterprise, spiega come unire i vantaggi del cloud pubblico a quelli dell’IT in sede, creando valore per il business. Leggendolo scoprirete:

  • in che modo il data center può soddisfare più velocemente le esigenze del mercato
  • come accelerare il time-to-value delle risorse
  • come eliminare i cicli di approvvigionamento prolungati
  • come espandere la capacità in modo semplice ed economico
  • come ridurre i costi tramite l’eliminazione dell’overprovisioning
  • cosa fare per ridurre i downtime non pianificati
  • come aumentare le risorse dedicate all’innovazione
  • quali strumenti utilizzare per migliorare l’agilità finanziaria

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER