Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Come garantire la business continuity in 3 mosse

Scarica gratuitamente

Come garantire la business continuity in 3 mosse

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Quali sono le tecniche dei cybercriminali e quali i comportamenti errati nella governance che impattano sulla sicurezza aziendale, compromettendo l’efficienza dei servizi e la qualità della business continuity? Come attuare un piano difensivo completo? Prevenzione, rilevamento, attenuazione sono le parole chiave

17 agosto 2015

Le reti odierne sono costituite da più tecnologie sparse tra diversi siti ed entrambi questi aspetti, tecnologia e ubicazione, oltre al fattore umano, sono potenziali anelli deboli nella difesa di una rete. Ci vuole un piano difensivo completo per assicurare la continuità operativa aziendale.

In questo white paper, realizzato dagli specialisti di Fortinet vengono illustrate le tecniche dei cybercriminali e i comportamenti errati dei gestori dei servizi ICT che impattano sulla sicurezza aziendale, compromettendo l’efficienza dei servizi e la qualità della business continuity.

In dettaglio nel documento vengono illustrate:

  • quali sono le strategie e le tipologie di azioni della cybercriminalità che, in vario modo, si insidiano a tutti i livelli delle architetture aziendali
  • quando attivare una pianificazione in tre fasi: Prevenzione, Rilevamento, Attenuazione
  • cosa è una sandboxing e perché è utile a supportare al meglio la sicurezza aziendale
  • dove si insidiano i rischi più elevati e come intervenire in maniera proattiva
  • in che modo una soluzione di Advanced Threat Protection (ATP) può essere la risposta unificata alle diverse esigenze aziendali

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER