Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Come e perché la BI aiuta gli utenti a ottenere il meglio dei dati. 3 aziende si raccontano

Scarica gratuitamente

Come e perché la BI aiuta gli utenti a ottenere il meglio dei dati. 3 aziende si raccontano

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Tre aziende raccontano come un’applicazione di BI incorporata nel gestionale abbia fatto la differenza del business. Strategie diverse spiegano, ad esempio, i metodi migliori per modificare l’aspetto dell’interfaccia utente, come impostare i processi di autenticazione e di accesso ai dati e gestire gli utenti, i ruoli e i tenant

22 gennaio 2016

Ci sono diversi approcci per configurare una Business Intelligence capace di rispondere alle esigenze aziendali ma un fondamentale, oltre a un buon motore di interrogazione, è la rappresentazione dei dati. Esistono diversi strumenti che richiedono automatismi e risorse specializzate nella produzione di una reportistica efficace e funzionale.

In questo documento, tre aziende diverse (Agiliance, Tomax Corporation ed eBuilder) raccontano la loro esperienza utilizzando Tibco Jaspersoft. L’obiettivo? Impostare la Business intelligence, secondo i migliori paradigmi di efficienza ed efficacia necessari a supportare i processi decisionali.

Le testimonianze vi aiuteranno a capire:

  • come modificare a livello base il logo, le immagini, i font e i colori dell’interfaccia utente con semplici modifiche dei fogli di stile (CSS).
  • in che modo editare, a un livello più evoluto, un file XML per modificare la struttura dei menu e le singole voci di menu, adattando il look-and-feel in funzione dei ruoli e dell’organizzazione (tenant) dell’utente
  • quando integrare la gestione degli accessi e delle identità tramite processi di autenticazione (con user ID e password) oppure su un controllo basato sui ruoli con gestione degli utenti
  • perché implementare il Single Sign-On (SSO) in modo che i vostri utenti debbano registrarsi una sola volta per accedere alla vostra applicazione e a tutte le funzionalità di BI
  • dove è meglio ampliare il sistema di controllo degli accessi basato sui ruoli dell’applicazione per gestire l’accesso a report, visualizzazioni, analisi, dati e funzionalità di BI
  • come far accedere l’applicazione alle funzionalità si JasperReports server tramite i servizi Web

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER