Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Auto-Id: come funziona la tracciabilità e perché è l’unità fondamentale della IOT

Scarica gratuitamente

Auto-Id: come funziona la tracciabilità e perché è l’unità fondamentale della IOT

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Identificare in maniera automatica cose, persone o animali, riducendo gli errori, accelerando i processi, ottimizzando la qualità del lavoro, portando efficienza e abbassando sensibilmente i costi: l’Auto-ID è tutto questo (e molto altro ancora). Una guida alle soluzioni di tracciabilità e rintracciabilità, i costi e i pro e i contro di ognuna: barcode, data matrix, QrCode, Rfid, Nfc,Fides Code, Beacon, Sixtrue

16 maggio 2016

L’identificazione automatica è fatta di codici intelligenti, di sistemi di lettura di questo codici e di una programmazione di nuovo livello. L’Auto-Id, è anche il cuore dell’Internet of Things, la tecnologia che sta alla base delle smart city e di quella rivoluzione che sta portando una nuova qualità e una nuova efficienza nella vita delle persone e nel business.

Si tratta di un’innovazione che, attraverso un uso più intelligente delle informazioni, consente a imprese e organizzazioni, di qualsiasi tipo o dimensione, di sviluppare servizi ad alto valore aggiunto.

Questo white paper, fornito da Tenenga, spiega che cos’è l’identificazione automatica e perché i sistemi di tracciabilità e rintracciabilità migliorano il business. Proseguendo nella lettura scoprirete:

  • La storia dell’identificazione automatica, dal barcode all’RFID
  • Quali sono le applicazioni e gli ambiti di sviluppo dell’identificazione automatica
  • Quante e quali sono le tecnologie di riferimento, quanto costano e i pro e i contro di ognuna (barcode, data matrix, QrCode, Rfid, Nfc,Fides Code, Beacon, Sixtrue)
  • Perché i sistemi di tracciabilità e rintracciabilità migliorano il business

Che si tratti di gestire gli accessi, presidiare la movimentazione delle merci in un magazzino, avere il controllo dei prodotti presenti in un negozio, tracciare i rifiuti, semplificare la gestione degli archivi cartacei negli uffici o presidiare le strumentazioni in un reparto d’ospedale, serve un sistema che aiuti a tenere traccia di quanto avviene nel tempo e nello spazio a ogni singola voce che si vuole presidiare. L’identificazione automatica è la risposta tecnologica che risolve questo tipo di problemi.

Scarica gratuitamente

SCARICA IL WHITEPAPER