Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Presentazione del libro: Costruire il domani – Istruzioni per un futuro immateriale

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast sarà disponibile a breve

Webcast on demand

13 Maggio 2016

Goethe diceva che la cosa più difficile di tutte è quella di vedere con gli occhi ciò che davanti agli occhi sta. Le cose oltretutto non sono immobili ma cambiano di continuo a un ritmo tutto loro. Forse anche per questo dalla notte dei tempi gli uomini se lo chiedono: è possibile prevedere il futuro? Sì, a patto di rinunciare a pensose previsioni esatte per limitarsi alle (cor)relazioni di fondo. Il futuro insomma non va indovinato, va immaginato.

Stefano Quintarelli, uomo di scienza, informatico, imprenditore, civil servant, prova a raccontare il futuro come se lo immagina lui. Attento osservatore dei settori più diversi (dall’editoria al cinema, dalla politica alla crittografia, dal Welfare alla tv) Quintarelli prova a srotolarne i fili senza aggrovigliarli troppo, collegando tasselli in apparenza lontani e sciolti gli uni dagli altri in un’unica, felice visione.

Con la partecipazione di Andrea Rangone, Amministratore Delegato Digital360, e la moderazione di Giovanni Iozzia, Direttore EconomyUp.

Per accedere ai contenuti del webcast in modalità “on demand” è necessario effettuare l’iscrizione.


In caso di problemi in fase di registrazione contattare Tel: 02.92852763 – Email: webinar@digital4.biz