Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'Esperto Risponde

Il ruolo dell’eCommerce B2b

Domanda: Digitalizzare il B2b vuol dire “fare eCommerce B2b”, quindi vendere online? Risponde: Paolo A. Catti, esperto e advisor di P4I-Partners4Innovation

17 Giu 2016

Digitalizzare il B2b vuol dire “fare eCommerce B2b”, quindi vendere online?

Risponde: Paolo A. Catti, esperto e advisor di P4I-Partners4Innovation

Paolo Catti

Associate Partner, P4I-Partners4Innovation,

In effetti no, o meglio: non solo. Digitalizzare il B2b significa ripensare, facendo leva sulle opportunità delle tecnologie digitali, i processi di relazione verso clienti e/o fornitori. Significa pertanto fare eCommerce B2b vendendo i propri prodotti attraverso un catalogo online, ma significa anche fare eCommerce B2b comprando online da cataloghi di vendita messi online da alcuni fornitori oppure sevendosi di cataloghi di acquisto messi a disposizione dall’azienda a beneficio dei propri utenti – e in particolare di buyer. Ma significa anche fare eSupply Chain Execution, per integrare in formati elettronici strutturati, i flussi legati alle transazioni, abilitando scambi di ordini, documenti di trasporto, fatture e informazioni sui pagamenti. In molti casi, queste esperienze si spostano dalle execution e arrivano fino a delineare veri e propri processi collaborativi (eSupply Chain Collaboration) dove gli ordini o le consegne o le fatture vengono scambiati sulla base di come si modificano i dati condivisi (sullo stato del magazzino, sui piani di produzione, sulle previsioni della domanda, ecc.). Digitalizzare il B2b significa molto più che fare eCommerce: implica adottare il digitale per la gestione delle informazioni, ricorrere quando necessario alla Conservazione Digitale, focalizzarsi sul processo di relazione – verso i clienti a valle o i fornitori a monte – e renderlo digitale nel suo insieme, a prescindere dai differenti dipartimenti (acquisti, amministrazione, logistica in/out, vendita, tesoreria, ecc.) che vi lavorano. Oggi non sono poche le imprese o le PA che hanno affrontato la digitalizzazione di una parte o di alcuni blocchi di questo processo. Tuttavia, ancora in poche sono riuscite ad avere il corretto approccio che copre, in ampiezza, l’intero processo e in profondità, il maggior numero delle relazioni possibili con i partner di business.

Vai alla pagina principale di Digital4B2B ESPERTO RISPONDE

Immagine fornita da Shutterstock

Scopri tutte le novità e i servizi legati alla nostra iniziativa Giugno, il mese della DigitalB2B transformation

Leggi i nostri editoriali e i contributi dei nostri esperti

Prosegui subito la lettura dei nostri servizi

ESPERTO RISPONDE

Le domande dei lettori, le risposte degli esperti

Come gestire la relazione cliente-fornitore nella digital transformation

di Paolo A. Catti, esperto e advisor di P4I-Partners4Innovation

Perché l’EDI è – ancora – nel futuro del B2b

di Stefano Bassi e Giorgio Casanova

La tenuta delle scritture contabili digitali tra passato, presente e futuro

di Salvatore DeBenedictis

La Fatturazione Elettronica B2b: un’opportunità per migliorare il rapporto verso clienti e fornitori

di Robert Braga

Innovare Trasporti & Logistica grazie al Digitale

di Daniele Marazzi e Serena Lombardozzi

Come funziona la Conservazione Digitale delle Fatture (e non solo)

di Paolo A. Catti, daniele Marazzi e Umberto Zanini

Nuovo CAD al rush finale: crescono le aspettative, ma non si placano le critiche

di Domenico Aliperto

Viaggi d’affari: i pagamenti digitali semplificano la relazione in chiave B2B

di Mauro Bellini

Con lo Smart working verso la dematerializzazione

di Laura zanotti

Fattura elettronica, ecco perché può diventare un motore dell’innovazione

di Domenico Aliperto

Solo il 6% delle fatture è elettronico: a rilento la trasformazione digitale in Italia

Le valutazioni di Irene Facchinetti, direttore dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione del Politecnico di Milano

Verso la dematerializzazione con i 5 trend dell’innovazione digitale

di Laura Zanotti

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
eCommerce b2b
E
esperto risponde

Articolo 1 di 5