Osservatori Digital Innocvation

Virtual currency: fra disruption e regulation una soluzione alternativa … non solo per i pagamenti

Le Virtual Currency: dalla proposta di una classificazione, al perimetro regolativo entro cui ricomprenderle, fino alla valutazione dei possibili sviluppi della tecnologia Blockchain

30 Apr 2015

Il mondo delle valute virtuali, di cui i Bitcoin rappresentano la forma più nota, si caratterizza per una duplice istanza che ne sostiene l’attenzione, rappresentando, in sé, la scommessa più sfidante: un approccio disruptive che necessita di essere regolamentato, al fine di poter sviluppare “innovazione sana” nel settore dei Servizi di Pagamento Alternativi.

Il Webinar, in streaming online su Osservatori.net il 13 Maggio dalle ore 12.00 affronta il tema delle Virtual Currency, partendo dalla proposta di una classificazione per modalità di emissione, tecnologia e finalità di utilizzo; spiegando quale potrebbe essere il perimetro regolativo entro cui ricomprenderle, ed arrivando a valutare i possibili sviluppi della tecnologia Blockchain, lungo le direttrici che supportano la realizzazione di nuove architetture applicative, anche non necessariamente legate mondo delle transazioni economiche (Internet-of-Things vs Internet-of-Money).

Il Webinar si rivolge a coloro che si occupano di servizi di pagamento elettronico, con particolare riferimento alle aree Marketing Strategico e Business Innovation.

Il Webinar sarà tenuto da Roberto Garavaglia, professionista e consulente nel settore dei Sistemi di Pagamento Elettronico, da oltre una ventina di anni è impegnato sul fronte dell’ideazione di nuovi modelli di business e di prodotti innovativi. Per aziende leader ha condotto progetti di grande rilievo e a respiro internazionale in ambito SEPA, m-Payment, e-Commerce. Dal 2003 opera come libero professionista coniugando i propri impegni di consulente con attività di divulgazione scientifica e di docenza (imprese, università) relative alla Monetica tradizionale ed a Valore Aggiunto. Nel 2007, ha ideato il concept “Pagamenti 2.0”, definendo il ruolo del “Payment Services Consumer”. Esperto analista di mercato e attento conoscitore dell’evoluzione del quadro normativo Europeo in ambito SEPA (PSD, PSD2, EMD2, Payment Institutions e nuovi IMEL) offre la propria esperienza in chiave strategica alle aziende (bancarie e non) che vogliono competere nel mercato dei Servizi di Pagamento e in mobilità, supportandone il percorso decisionale di valutazione e sviluppo della corretta value proposition. Dal 2008 collabora con il Politecnico di Milano – Osservatorio Mobile Payment & Commerce, contribuendo con la propria esperienza all’analisi delle opportunità di business offerte dalla normativa in ambito Mobile Payment. Dal 2013 è responsabile editoriale di PagamentiDigitali.it.

WHITEPAPER
Pagamenti digitali: come ottimizzare la gestione delle spese aziendali centralizzate?
Finanza/Assicurazioni
Pagamenti Digitali

Per maggiori informazioni e per iscriversi, cliccare qui.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Mobile Payment
N
normative
Virtual currency: fra disruption e regulation una soluzione alternativa … non solo per i pagamenti

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link