Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Sviluppare applicazioni di successo per la Internet of Things

Scarica gratuitamente

Sviluppare applicazioni di successo per la Internet of Things

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Da qui ai prossimi anni ogni cosa sarà connessa e comunicante. L’intelligenza distribuita accende sempre nuovi servizi declinati secondo le logiche dell’as a service e della fruizione on demand. Cosa sta cambiando e cosa cambierà nella programmazione da qui ai prossimi anni, in questo documento di sintesi

15 dicembre 2014

Nella Internet of Things ogni oggetto diventa potenzialmente comunicante. Questo significa che ci deve essere tutta una nuova un’intelligenza di sistema capace di abilitare nuovi servizi e una nuova interazione ad alto valore aggiunto in termini di collaborazione e condivisione.

Se da qui al 2020 gli analisti predicono 50 milioni di dispositivi connessi, tra smartphone, tablet, totem interattivi, wearable technologies di ogni foggia e misura è facile immaginare lo sviluppo delle App a supporto di questi oggetti.

Solo la telefonia mobile ha generato migliaia di titoli negli App Store. Gli smartwatch e gli occhiali intelligenti saranno un ulteriore canale atto a favorire lo sviluppo della domanda.

In questo white paper, redatto da HP, sono descritti tutti i rend di una rivoluzione in atto, che porterà a definire nuovi orizzonti di sviluppo ma anche nuove modalità di fruizione. In particolare il documento spiega come:

  • gestire l’innovazione attraverso una progettazione del software più veloce e personalizzata in base alla tipologia di dispositivo e di utente
  • reimpostare le risorse a supporto dello sviluppo, costituendo il dream team della mobility
  • ragionare su una strategia mobile nel medio e nel lungo termine
  • sfruttare il cloud come risorsa strategia all’innovazione on demand
  • sviluppare una vision convergente, tra tecnologie fisse e tecnologie mobili
  • istruire una governance all’insegna della security senza ingessare gli utenti

<a data-cke-saved-href=”https://ict4.wufoo.com/forms/s22zb0z0yu9huf/” href=”https://ict4.wufoo.com/forms/s22zb0z0yu9huf/”>Fill out my Wufoo form!</a>

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER