Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Quali sono le best practice utili a progettare app aziendali di successo

Scarica gratuitamente

Quali sono le best practice utili a progettare app aziendali di successo

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Le organizzazioni IT oggi sono chiamate a diventare leader di mobility strategica. Dalle applicazioni legacy a quelle mobili e più leggere, intuitivi, veloci e performanti occorre definire un programma di sviluppo flessibile ed economicamente vantaggioso

08 aprile 2016

La mobility porta con sé un significativo cambiamento della cultura aziendale. Soddisfare le esigenze di un ambiente in costante mutamento e dei dipendenti esperti di tecnologia rappresenta una grossa sfida per l’IT.

Le app aziendali devono configurarsi per essere sempre più simili alle app consumer. Tra i requisiti della programmazione, rapidità e semplicità di sviluppo e di download, ma anche la garanzia di un’autonomia della produttività individuale anche senza una connettività costante al back-end. Un ultimo tassello di una strategia vincente è la semplicità e l’intuitività.

Di buona progettazione e di un approccio di sviluppo strutturato parla questo white paper, fornito da MobileIron, che offre supporto per un un percorso di successo nell’ambiente mobile. Potrete così apprendere le best practice e le raccomandazioni principali relative le fasi del ciclo di vita delle app mobile e, in particolare:

  • come definire un programma di sviluppo flessibile ed economicamente vantaggioso
  • quali sono le 4 fasi di creazione di un’app efficace
  • come individuare le risorse giuste e le best practice
  • come avere la certezza dell’integrazione tra le app e le risorse di back-end
  • in che modo incoraggiare una larga adozione da parte degli utenti
  • come distribuire le app mobile per assicurarsi che raggiungano gli utenti giusti
  • quando è corretto iniziare a verificare le app e con quale frequenza
  • come creare app sicure e con costi di aggiornamento contenuti
  • qual è il ruolo del MCOE
  • quali sono le 5 trappole principali sulle app mobile da evitare

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER