Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Array all-flash: le cose da sapere per scegliere la configurazione ideale

Scarica gratuitamente

Array all-flash: le cose da sapere per scegliere la configurazione ideale

SCARICA IL WHITEPAPER
file_download

Lo storage flash enterprise non è soltanto in grado di favorire i guadagni legati al business. La tecnologia flash sta diventando una parte fondamentale della gerarchia dello storage e dovrebbe essere implementata come investimento strategico per il data center

15 marzo 2016

Nello storage il passaggio dai dischi alle soluzioni allo stato solido ha portato con sé un’ampia gamma di implicazioni per l’IT. Oggi tutte le applicazioni aziendali possono trarre beneficio dalle nuove economie di scala offerte dalle tecnologie flash.

Per i data center, avere tempi di risposta misurabili in microsecondi offre un sostanziale aumento delle performancea livello dei database, permettendo una scalabilità verticale e una business continuity senza compromessi.

Questo white paper, fornito dagli specialisti di NetApp, spiega in modo dettagliato l’impatto positivo che i supporti SSD (e nello specifico gli storage array all-flash) avranno sull’IT aziendale.

  • come migliorare i risultati di business grazie all’array all-flash
  • quali sono le metriche IT necessarie valutare gli storage array all-flash
  • come aumentare la produttività, preservando l’integrità dei dati
  • come ottenere un ROI immediato
  • quali vantaggi apportano i supporti SSD
  • quali sono i vantaggi di un cluster scale-out
  • quali sono le principali funzionalità offerte dagli ambienti server virtuali

Scarica subito

SCARICA IL WHITEPAPER