mobile4innovation corrierecomunicazioni
accedi
facebook twitter youtube linkedin rss iscriviti newsletter
dots White Paper dots Eventi dots Video
Digital4

L'impatto del GDPR sul settore finanziario tra gestione dei dati e centralità del cliente

Cosa devono fare imprese e istituzioni operanti nel settore finanziario per garantire la conformità alle nuove normative introdotte dal GDPR? E in che modo una gestione dei dati ottimale può tradursi in una customer experience migliore e apportare valore al business?

white paper

20 Marzo 2017


fornito da: Informatica
lingua: inglese

zoomLa centralità del cliente è oggi una delle priorità maggiori da perseguire (anche) in ambito finance. La condizione fondamentale è una gestione dei dati ottimale che garantisce una migliore customer experience oltre al rispetto delle conformità alle normative.

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati non è un esercizio di conformità, bensì un vero e proprio strumento da utilizzare per offrire un eccellente livello di servizio per i propri clienti. Sebbene il GDPR non sia stato realizzato esclusivamente e specificatamente per questo settore, infatti, lo interessa in maniera particolare a causa dell’ingente mole di dati sensibili che questo comparto si trova a gestire.

Questo white paper, fornito da Informatica, spiega in che modo sfruttare le nuove norme del GDPR per rafforzare la gestione dei dati, offrire un migliore servizio ai propri clienti e implementare le pratiche best-in-class. Leggendolo scoprirete:

  • come migliorare la customer experience attraverso la gestione dei dati
  • qual è l'impatto del GDPR sul settore finanziario
  • quali sono i principali diritti sanciti dal GDPR
  • a che punto è il livello di comprensione del GDPR nel settore finanziario europeo
  • quali sono le opportunità competitive nel settore servizi finanziari in relazione GDPR

 


TAG: GDPR, gestione dei dati, customer experience, servizi finanziari, Informatica


iscriviti newsletter