mobile4innovation corrierecomunicazioni
accedi
facebook twitter youtube linkedin rss iscriviti newsletter
dots White Paper dots Eventi dots Video
Digital4

Evitare i malware e contrastare l'hijacking in 4 mosse

I punti di connessione tra azienda e utenti si moltiplicano esponenzialmente. Al contempo, i cyber-criminali, con i loro attacchi avanzati sono sempre più sofisticati e aggressivi. Come garantire la sicurezza dei dati e degli accessi? Come proteggere la rete aziendale?

White paper

21 Giugno 2016


fornito da: CA Technologies
lingua: inglese

zoomViviamo in piena app economy: oggi gli utenti business e i consumatori si aspettano di avere pieno accesso alle applicazioni e ai dati in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo.

Questa tendenza verso l'accesso immediato a più applicazioni e fornitori di servizi genera una molteplicità di credenziali per gli utenti. Per questo motivo, fornire una modalità di accesso rapida e di facile fruizione permette di semplificare (e quindi migliorare) l’esperienza d’uso di clienti e collaboratori. Un tale scenario - dove i punti di connessione tra azienda e utenti si moltiplicano esponenzialmente - rappresenta un’ottima opportunità per il business ma anche una sfida da affrontare con successo per mantenere sicuri sia la rete aziendale che i dati sensibili degli utenti e contrastare il rischio di hijacking.

Questo white paper, fornito da CA Technologie, spiega in che modo proteggere le sessioni di clienti e collaboratori sulle applicazioni e i siti aziendali, garantendo la sicurezza dei loro dati senza compromettere la facilità di utilizzo.  Leggendolo scoprirete:

  1. cosa fare per proteggere i dati aziendali dai malware
  2. quali sono i due metodi migliori per ottimizzare la protezione delle sessioni
  3. come funziona e perché è pericoloso l’hijacking
  4. come riconoscere e sventare gli attacchi di hijacking

 


TAG: sicurezza, hijacking, app economy, app, dati sensibili, gestione degli accessi, CA Technologies


iscriviti newsletter