mobile4innovation corrierecomunicazioni
accedi
facebook twitter youtube linkedin rss iscriviti newsletter
dots White Paper dots Eventi dots Video
Digital4

E-procurement: che cos'è e quali normative influenzano i processi d’acquisto digitali

Nella gestione dei processi di e-procurement, rispettare i requisiti di sicurezza, trasparenza e tracciabilità permette di contare su una catena di approvvigionamento efficiente, avere una gestione dei fornitori ottimale, garantire la continuità operativa del business e rimanere così competitivi su un mercato sempre più agguerrito

white paper

22 Marzo 2017


fornito da: NetworkDigital4
lingua: italiano

zoomUna catena di approvvigionamento sempre funzionale assicura alle aziende performance ottimali e continuità del business: per garantirla, occorre rispettare una serie di  normative legate alla sicurezza ma anche alla trasparenza e alla tracciabilità fortemente volute dal legislatore.

La digital transformation del business impone una chiara comprensione sia dei processi di procurement che dei nuovi approcci che le tecnologie introducono a livello di sistema e di processo.

Questo white paper, fornito da NetworkDigital4 in collaborazione con BravoSolution, illustra l’attuale panorama dei processi d’acquisto e offre una guida sui vantaggi e sulle normative che influenzano l’e-procurement. Leggendolo capirete meglio:

  • che cos’è e come funziona l’e-procurement
  • quali sono le normative che influenzano i processi di acquisto digitali
  • quali sono le best practice associate a trasparenza, tracciabilità e sicurezza
  • perché questi requisiti rappresentano un valore per la supply chain delle aziende private
  • come implementare un processo di e-procurement altamente funzionale
  • in che modo velocizzare i processi e potenziare le relazioni a supporto del business

TAG: e-procurement, supply chain, digital transformation, approvvigionamento, BravoSolution, normative, eGuide, NetworkDigital4, processi di acquisto


White Paper


iscriviti newsletter