Smart Working 2.0: pronti ad affrontare la nuova normalità del lavoro?

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA

Cosa abbiamo imparato nell’emergenza, come prepararsi al futuro

06 Maggio 2020

In queste settimane di isolamento, lo Smart Working forzato ha spinto le imprese italiane a compiere un balzo tecnologico e culturale che in tempi normali avrebbe richiesto anni, facendo anche emergere limiti e criticità su cui occorre riflettere. Ora è il momento di fare tesoro di questa esperienza unica per affrontare una seconda fase in cui si riscoprono e si applicano più in profondità i principi dello Smart working e si pongono le basi per una "nuova normalità" del lavoro.
Il Webcast è un'occasione per fare il punto su cosa hanno fatto le imprese italiane per affrontare l'emergenza, l'impatto che ha avuto lo Smart Working forzato sulle persone e come affrontare la seconda fase dell'emergenza sanitaria, dopo il lock down, da un punto di vista sia organizzativo sia tecnologico.
Insieme al Prof. Mariano Corso, fra i massimi esperti in Italia di lavoro agile, Enrico Miolo, Collaboration Leader di Cisco Italia, e Alessandro Brasini, Technical Account Manager di NovaNext, parleremo di:

  • Smart Working e Coronavirus: cosa è successo finora;
  • Limiti e caratteristiche del lavoro a distanza in condizioni di emergenza;
  • Come fronteggiare la seconda fase dell'emergenza e progettare un nuovo modo di lavorare;
  • Soluzioni tecnologiche: come implementarle senza errori;
  • Modelli di utilizzo.
In collaborazione con:
Novanext
Cisco

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
collaboration
S
Smart Working