Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Le 6 facce di un progetto di “vero” Smart Working. Da quale partire? Le persone!

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA
10 Aprile 2018

Le persone, gli spazi fisici, i processi, la user experience, le tipologie di comunicazione e le architetture: sono questi i sei elementi chiave dai quali partire per dare vita a un progetto di Smart Working che sia di reale successo.

Per analizzare nel dettaglio questo modello, che come per le 6 facce del cubo di Rubik, ha bisogno di essere perfettamente combinato, integrato e gestito, Network Digital360, in collaborazione con Cisco, propone un primo webcast su una chiave di successo fondamentale: le persone.

Bisogni, sfide, flessibilità, autonomia e responsabilizzazione come affrontare il nuovo modello di lavoro Smart.

Con la partecipazione di Michele Dalmazzoni, Sales Leader Collaboration & Industry, 4.0, Cisco Italia, di Emanuele Madini, Associate Partner P4I-Partners4Innovation e di Andrea Lisanti, Senior Consultant P4I-Partners4Innovation che presenteranno alcuni dati aggregati provenienti da survey di monitoraggio di un campione di oltre 5.000 workers.

In collaborazione con

Argomenti trattati

Sponsor

CISCO