Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Accesso veloce ai dati per applicazioni e workload “data intensive”

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA

22 gennaio – WEBINAR

22 gennaio 2018
I4T

Secondo le stime IDC oltre il 50% della spesa IT delle organizzazioni quest’anno sarà dedicata a servizi, soluzioni e tecnologie della cosiddetta “terza piattaforma” (il nuovo paradigma tecnologico costituito da un ecosistema di risorse e applicazioni, in vario modo integrate, che includono servizi cloud, infrastrutture mobili, big data e social media che vede il dato al centro delle strategie IT e del business), valore che crescerà fino a oltre il 60% entro il 2020.

Scenario che ha nella “centralità del dato” l’elemento cardine sul quale definire una serie di interventi sul piano tecnologico verso modelli di creazione di nuove architetture Data Center che devono rispondere a due importanti sfide: semplificazione tecnologica e maggiore velocità di accesso ai dati.

Con lo sguardo analitico Stefano Mainetti, Direttore Osservatorio Cloud & ICT As A Service, Politecnico di Milano ed il supporto di Fausto Vaninetti, Consulting Systems Engineer EMEAR di Cisco, e di Alfredo Nulli, EMEA – Principal System Engineer di PureStorage, cercheremo di capire quali sono le tecnologie ed i nuovi sistemi a garanzia di un più efficace information management, oggi unico propulsore per il business a base digitale delle aziende.

In particolare, approfondiremo questi aspetti:

centralità del dato: lo scenario evolutivo dei modelli di business sempre più “digital driven” richiede un ripensamento delle logiche di memorizzazione, fruizione e gestione intelligente dei dati;
accesso alla memorizzazione del dato: il dato per le applicazioni di importanza critica o a supporto di nuovi ‘paradigmi’ come quelli incentrati su IoT, Big Data e Advanced Analytics e Intelligenza Artificiale (come stanno evolvendo le tecnologie e su quali infrastrutture fare affidamento);
il cambio di paradigma: da un accesso ai dati di tipo seriale ad un accesso di tipo parallelo; approfondimento sulla tecnologia NVMe che abilita una nuova modalita’ di accesso veloce ai dati.
L'evento sarà moderato da Nicoletta Boldrini, giornalista del Network Digital360.
Interventi
Zucca Stefano Mainetti, Direttore Osservatorio Cloud & ICT As A Service, Politecnico di Milano
Vaninetti Fausto Vaninetti, Consulting Systems Engineer EMEAR, Cisco
Mainetti Alfredo Nulli, EMEA – Principal System Engineer, PureStorage
Moderatore
Boldrini Nicoletta Boldrini, giornalista, Network Digital360
Sponsored by
Cisco Pure Storage

Per informazioni o problemi in fase di iscrizione contatta la nostra segreteria: webinar@digital4.biz