Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IT management: più performance e meno costi con Big Data e IoT

Non sei riuscito a seguire il webinar? Non ti preoccupare!

Il webcast è disponibile

GUARDA ORA
05 Dicembre 2018

L’aumento esponenziale dei dati, la crescita dell’IoT e del cloud computing pongono sfide ma anche elevate opportunità a livello di gestione, controllo e sviluppo nella gestione di infrastrutture IT ibride dislocate sul territorio.

Un’evoluzione che porta numerosi vantaggi, ampliando anche alle aziende di piccole e medie dimensioni la possibilità di monitorare e gestire l’intera infrastruttura aziendale in modo semplice da un unico device e in tempo reale, migliorandone efficienza e perfomance in linea con le esigenze aziendali.

In questo modo, è possibile passare da un concetto di monitoraggio delle infrastrutture “reattivo” a uno “remoto digitale e alla manutenzione proattiva”, secondo un nuovo concetto del data management as a Service che comporta un considerevole risparmio di tempo e di costi.

Il webcast vuole proprio offrire una serie di indicazioni su come IoT, Cloud e l’evoluzione in atto del Software as a service possono aumentare il ROI dei Data Center di imprese e di qualsiasi dimensione e ha lo scopo di fornire indicazioni su come mettere al meglio a valore le opportunità di una data driven IT.


RELATORI

Niceli
Giulio Nicelli, Senior Researcher Osservatorio Cloud & ICT As a Service, Politecnico di Milano
Rumi
Roberto Rumi, Sales Software Engineer per le soluzioni DMaaS, Schneider Electric
Bellini
Mauro Bellini, Direttore, Internet4Things | Moderatore

In collaborazione con

Schneider

Argomenti trattati

Sponsor

SCHNEIDER ELECTRIC