mobile4innovation corrierecomunicazioni
accedi
facebook twitter youtube linkedin rss iscriviti newsletter
dots White Paper dots Eventi dots Video
Digital4HR

Dalla scrivania al Digital Workspace: i passi da compiere

Il lavoro sta cambiando: sempre più si fa strada anche in Italia il paradigma dello Smart Working, con una radicale trasformazione della postazione di lavoro di ciascun collaboratore. Ne parla in questo Webinar, Emanuele Madini, Associate Partner Partners4Innovation, portando la propria esperienza di consulente e analista, mentre Devid Mapelli, Solutions & Marketing Director, di Dimension Data, illustra il punto di vista tecnologico, spiegando anche qual è il ruolo delle tecnologie di Unified Communication & Collaboration

Rivedi il webcast

11 Marzo 2016

La trasformazione digitale delle organizzazioni inizia dalla postazione di lavoro di ciascun collaboratore. I vincoli di spazio e tempo si stanno sgretolando: oggi le tecnologie permettono alle persone di svolgere i propri compiti dove, come e quando preferiscono, attraverso gli strumenti più appropriati. Un cambio di paradigma che molte aziende, anche in Italia, hanno già realizzato, con risultati al di là delle aspettative.

Perché alle aziende conviene adottare il paradigma dello Smart Working?
Come sta cambiando la postazione di lavoro?
Qual è il ruolo delle tecnologie di Unified Communication & Collaboration?
Come garantire l'accesso ai dati e alle applicazioni ovunque e dovunque?

Durante il webinar sono state affrontate queste tematiche dal punto di vista dell'esperto tecnologico grazie a Devid Mapelli, Solutions & Marketing Director, Dimension Data, e dell'analista, Emanuele Madini, Associate Partner Partners4Innovation. Modera Manuela Gianni, Direttore Responsabile, Digital4Executive.

 

 
RIVEDI IL WEBINAR

 

   
PARTNER

 















 

 


TAG: dimension data, smart working, ucc, mobile


iscriviti alla newsletter