Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Innovation hub

Arte, lavoro e networking a Milano: lo spazio Copernico aderisce alla Giornata del Lavoro Agile

Il prossimo 18 febbraio il concept building nell’omonima via milanese aprirà i propri spazi e lancia l’iniziativa “Adotta uno smARTworker”: le aziende che hanno la propria sede in Copernico ospiteranno i lavoratori esterni che aderiscono al programma con l’obiettivo di creare momenti di condivisione e confronto

04 Feb 2016

Redazione

Il 18 febbraio torna per il terzo anno consecutivo la “Giornata del Lavoro Agile“, promossa dal Comune di Milano. Lo scorso anno a partecipare erano state quasi 7mila persone, per le quali era stato registrato in media un guadagno di due ore in più di tempo libero grazie all’abbattimento del tragitto casa-lavoro, in favore di un aumento della produttività di circa il 70%.

In occasione di questa iniziativa Copernico, Where Things Happen riapre le sue porte per un’intera giornata di smartworking. In particolare quest’anno per sensibilizzare le aziende e i collaboratori al tema del lavoro flessibile è stata lanciata l’iniziativa “Adotta uno smARTworker”: coloro che decideranno per un giorno di svolgere le proprie attività lavorative al di fuori del contesto abituale o dell’azienda di appartenenza potranno farsi ‘adottare’ da una delle 130 aziende di Copernico, che metterà a disposizione uno spazio di incontro e confronto.

Parallelamente StartMiUp metterà a disposizione 20 postazioni all’interno dell’area coworking per tutti coloro che vorranno stare a stretto a contatto con startup e freelance, e respirare una forte aria di contaminazione e collaborazione.

Infine, quest’anno con l’obiettivo di alimentare la creatività della community sarà possibile anche adottare uno smartworker d’eccezione, l’artista Gianni Moretti (tks to WhiteLight Art) che trasferirà il suo studio nel terrazzo che si affaccia sul parco di Copernico, lasciandosi ispirare dagli ambienti e dal clima del workspace, per lavorare alle sue creazioni e creare un vero e proprio laboratorio creativo. La giornata si chiuderà con un’occasione di incontro e confronto orientata a migliorare la qualità del lavoro, per cui saranno proposti differenti temi come il design degli spazi con Il Prisma, lo studio di architettura, advisory e coaching con Partners4Innovation – società del Gruppo Digital360 che offre servizi di Advisory e Coaching -, e infine innovazione e tecnologie con 4ward, azienda specializzata nel settore.

Arte, lavoro e networking a Milano: lo spazio Copernico aderisce alla Giornata del Lavoro Agile

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3