Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Human Capital Management

HCM, quando è il Cloud ad attrarre le migliori risorse e i talenti di domani

In un mondo in cui tutti vivono e lavorano sempre connessi è necessario che anche le soluzioni a supporto delle Risorse Umane siano accessibili su qualunque dispositivo e in qualunque momento, sottolinea Fulvio Bergesio, LOB and Cloud Sales Director di SAP Italia

16 Ott 2014

Redazione

A fine 2013 i clienti di SuccessFactors nel mondo sono cresciuti in modo significativo, rinforzando ulteriormente il panel di oltre 23 milioni di utenze e 3.700 aziende clienti, tra cui per esempio Pirelli. A ottobre, inoltre, l’istituto di ricerca Forrester Research ha posizionato SuccessFactors come leader per sistemi di gestione HR in ambito Saas (studio “Saas Human Resource Management, Q42014”).

È importante che però oggi le soluzioni di HR in Cloud offrano delle funzioni per l’uso in mobilità. «In un mondo in cui tutti vivono e lavorano sempre connessi è necessario che anche le soluzioni a supporto delle Risorse Umane siano accessibili su qualunque dispositivo, in qualunque momento», continua Bergesio. «I nostri clienti chiedono sempre più spesso flessibilità, mobilità, semplificazione dei processi e facilità di utilizzo delle soluzioni per poter lavorare e interagire da qualsiasi luogo e, soprattutto, essere in grado di prendere le decisioni giuste al momento giusto. Successfactors rappresenta una nuova generazione a supporto dello HCM, si tratta di una piattaforma cloud based nata dall’esigenza di sviluppare, gestire e valorizzare al meglio il talento in qualsiasi tipo di azienda».

L’applicazione aiuta la funzione HR a strutturare i processi relativi alla compensation, al recruitment, ai piani di carriera e successione e, tra diverse possibilità, supporta la gestione di performance formative e di business. «Le due parole chiave del sistema SuccessFactors sono certamente mobile e social. Ovunque si trovi, l’utente ha l’opportunità di accedere e visualizzare il proprio profilo da qualsiasi dispositivo e interagire con i colleghi in merito a ferie, permessi, cedolini, formazione, piani di carriera o, più semplicemente, scambiare e condividere informazioni, messaggi e notizie utili», sottolinea il manager di SAP.

A inizio ottobre SAP ha annunciato che Cirque du Soleil, Continental AG e NTT Data hanno abbracciato le soluzioni di SuccessFactors per sviluppare e gestire la propria workforce. «Il prossimo 30 ottobre a SAP Forum, il nostro tradizionale appuntamento con clienti e partner, che si svolgerà a Milano, avremo un percorso dedicato agli HR Director e Charles Décarie, COO di Cirque du Soleil, ci racconterà come ha dotato i propri dipendenti, in giro per il mondo per la rappresentazione dei vari spettacoli, di soluzioni integrate di HCM facilmente accessibili da qualsiasi device», conclude Bergesio.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5