Gestione risorse umane, la sfida dell’occupazione flessibile - Digital4

Soluzioni

Gestione risorse umane, la sfida dell’occupazione flessibile

Un recente studio condotto da Oxford Economics e SAP afferma che l’83% dei responsabili HR intende assumere più dipendenti temporanei nei prossimi tre anni. È proprio questa la sfida per le aziende e SAP colma il divario nei sistemi di Workforce Management con una soluzione che include la gestione dei lavoratori esterni nei processi HR

04 Dic 2015

Redazione

Crescono i contratti temporanei. Secondo Workforce 2020, un recente studio condotto da Oxford Economics e SAP, l’83% dei responsabili HR intende assumere più dipendenti temporanei nei prossimi tre anni. Le aziende adeguano le loro strategie in termini di gestione delle risorse umane.

Nelle aziende la funzione HR dispone di un’ampia scelta di sistemi e soluzioni per la gestione delle risorse umane, ma conoscere, gestire e ottimizzare una forza lavoro che è sempre più temporanea può diventare una sfida. Non a caso si parla oggi di Total Workforce Management, un approccio che punta a eliminare la distanza che separa i dipartimenti HR da quelli procurement, tradizionalmente deputati all’acquisizione delle risorse temporanee.

SAP ha recentemente annunciato una soluzione che include la gestione dei lavoratori esterni nei processi HR. Si tratta dell’integrazione tra SuccessFactors, che offre soluzioni cloud per la gestione delle risorse umane (Human Capital Management), e Fieldglass, specializzata nei sistemi di gestione dei collaboratori (Vendor Management System). In questo modo le aziende possono gestire tutta la propria forza lavoro in maniera completamente centralizzata, colmando così il divario tra la gestione dei dipendenti a tempo pieno e quella per i collaboratori esterni.

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

Oggi è possibile caricare i profili dei lavoratori temporanei nella soluzione SAP, rendendoli così visibili a tutti i membri dell’organizzazione attraverso ricerche e la visualizzazione degli organigrammi. Allo stesso modo le aziende possono combinare i dati dei dipendenti e dei lavoratori temporanei in nome di una migliore trasparenza, e individuare e assegnare facilmente le giuste competenze ai progetti.

«Il nuovo livello di integrazione tra i mondi HCM e procurement che SAP offre oggi con SuccessFactors e Fieldglass permette alle aziende di avere una vista unica su tutti i lavoratori», ha dichiarato Fulvio Bergesio, Cloud & Lob Sales Director SAP Italia. «I benefici di questa soluzione vanno valutati in termini di ottimizzazione della produttività, di visibilità di talenti e competenze, di allineamento dei progetti con le qualifiche e le competenze corrette. In ultima analisi, parliamo della capacità per le organizzazioni di raggiungere più efficacemente e velocemente i propri obiettivi di business».

Argomenti trattati

Approfondimenti

S
sap workforce management fulvio bergesio
Gestione risorse umane, la sfida dell’occupazione flessibile

    LinkedIn

    Twitter

    Whatsapp

    Facebook

    Link

    Articolo 1 di 3