mobile4innovation corrierecomunicazioni
accedi
facebook twitter youtube linkedin rss iscriviti newsletter
dots White Paper dots Eventi dots Video
Digital4HR

Con Manpower Online il processo di assunzione è tutto digitale

Il progetto, premiato con il Digital360 Award 2017 (categoria “soluzioni B2B e gestionali aziendali”), ha permesso di eliminare i contratti cartacei dalle 250 filiali della società di recruitment. La proposta di lavoro si può formalizzare via smartphone o web anche di notte o nei weekend

di Redazione

Esperienze

27 Ottobre 2017

Le aziende hanno l'esigenza di arrivare al miglior talento possibile nel minor tempo possibile e i candidati devono essere in grado di individuare rapidamente le proposte di lavoro che meglio si adattano al loro profilo professionale. Ne sa qualcosa il network di agenzie di lavoro Manpower, che qualche mese fa ha deciso di stravolgere completamente l’iter delle attività di ricerca (job seeking) e assunzione (hiring), digitalizzandolo. L’obiettivo è far combaciare domanda e offerta di lavoro in modo efficace ed efficiente, snellendo i tempi di disbrigo delle pratiche più burocratiche (come la firma del contratto) ed eliminando la carta dai processi di assunzione.

Un processo tutto online e svincolato dai classici orari di lavoro

Il progetto Manpower Online prende il via dall’esigenza di ottimizzare l’iter legato alla formalizzazione dei contratti di lavoro, per fornire una risposta più tempestiva alle esigenze dei clienti, che operano in un mercato sempre più dinamico e competitivo.

Il portale Manpoweronline.it è un servizio attraverso il quale è possibile visionare e selezionare direttamente dal web i profili dei candidati per una determinata posizione vacante: questo consente all’azienda di attivare un contatto con il lavoratore con la garanzia della massima tempestività, anche al di fuori dell’orario d’ufficio, senza l’intervento dei funzionari di filiale.

Dopo che il cliente ha visionato e scelto i candidati, il sistema invia automaticamente un sms e una e-mail che avvisano i profili selezionati dell’opportunità di lavoro dettagliando la proposta, che il lavoratore potrà accettare e sottoscrivere via smartphone, attraverso il portale web oppure recandosi in una filiale e firmando per accettazione su una tavoletta grafometrica. Tutti i documenti, sia quelli da firmare che quelli già firmati, saranno sempre reperibili in un’area dedicata del portale e potranno essere scaricati e salvati sia dal lavoratore che dall’ufficio HR dell’azienda che lo assume.

In questo video Pablo Pellegrini, Business Unit Manager Document Management Workflow & Services di SB Italia, il partner che ha curato gli aspetti tecnologici del progetto, ci illustra le caratteristiche salienti del servizio implementato.

 

Eliminati 20mila documenti cartacei al mese

Il nuovo sistema di gestione digitale della firma dei contratti di lavoro ha avuto effetti immediati e tangibili: l’annullamento quasi completo degli spostamenti “fisici” (del lavoratore e degli operatori dell’ufficio HR dell’azienda) necessari per la stipula dei contratti e l’eliminazione della carta nelle filiali.

«Non si tratta solo di cost saving - ha puntualizzato Stefano Scabbio, Amministratore Delegato di Manpower Group -. La strategia che ci vede oggi pionieri nel mondo HR è di voler offrire ai nostri clienti un servizio innovativo, efficiente, comodo e in linea con le più evolute tecnologie digitali». «Con il nuovo portale Manpoweronline.it – aggiunge Andrea Cervino, IT Director di Manpower Italy siamo in grado di eliminare completamente la carta nella stipula dei nuovi contratti. Parliamo di un flusso cartaceo di 20mila documenti al mese, distribuiti nelle oltre 250 filiali Manpower di tutta Italia. Si è trattato di un progetto ambizioso, ma che si è rivelato, sin da subito, vincente. Meno carta significa minori costi, minor tempo e di conseguenza maggiore efficienza».

Grazie alla portata innovativa del progetto, SB Italia si è aggiudicata il premio Digital360 Awards Edizione 2017 nella categoria “soluzioni B2B e gestionali aziendali”.


TAG: HR, Manpower, contratti, assunzione, dematerializzazione, firma grafometrica, Digital360 Awards


iscriviti alla newsletter

White Paper


iscriviti newsletter