Success Story

Barilla lancia la app MyBarillaSpace per un rientro a lavoro in sicurezza

In appena due settimane Barilla ha implementato, con il supporto di Microsoft, una soluzione personalizzata che semplifica la gestione degli spazi aziendali e il monitoraggio delle presenze in ufficio, mettendo così in piedi un piano di rientro in ufficio dei dipendenti che rispetta le norme di sicurezza vigenti. Con questo progetto Barilla compie un nuovo passo importante verso la digitalizzazione dei processi HR

14 Set 2020

Simona Politini

Anche la storica azienda Barilla si affida alle nuove tecnologie per garantire ai propri dipendenti una ripresa delle attività in azienda in totale sicurezza. Nasce così, grazie alla collaborazione con Microsoft, la nuova app MyBarillaSpace. Un passo avanti lungo la strada del Digital HR management.

Nonostante dallo scorso marzo Barilla abbia adottato lo Smart Working in maniera estesa, l’azienda ha deciso di dare comunque la possibilità a una parte dei dipendenti di accedere alla sede di Pedrignano.

Sviluppata in appena due settimane − eventi eccezionali richiedono risposte straordinarie −, la nuova applicazione si inserisce nell’ambito del più ampio piano anti-Covid di Barilla volto a offrire le massime garanzie di sicurezza a coloro che stanno progressivamente rientrando in sede, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza vigenti.

«Dopo le prime settimane di utilizzo possiamo dirci estremamente soddisfatti dell’applicazione MyBarillaSpace, che si distingue, in particolare, per l’incredibile semplicità di utilizzo e per la chiara interfaccia grafica, che hanno permesso a tutti i nostri dipendenti di affrontare il rientro in ufficio con maggiore serenità», ha dichiarato Josè Ovidio Silva, GD&BT Vice President Barilla Group.

Le caratteristiche di MyBarillaSpace

WEBINAR
Strategie, strumenti e tecnologie per abilitare uno Smart Working efficace
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

Disponibile per PC, smartphone e tablet, alla base della nuova app di Barilla c’è il Cloud di Microsoft, le planimetrie reali degli edifici e un’interfaccia intuitiva che permette agli utenti di prenotare la scrivania nell’open space, il posto in mensa e anche lo spogliatoio, garantendo così il distanziamento fisico nell’utilizzare gli spazi comuni.

Integrata con le altre soluzioni già presenti in azienda, l’app MyBarillaSpace, implementata grazie al supporto del partner tecnologico SoftJam, consente ai manager di definire settimana per settimana le persone che dovranno recarsi in ufficio, ai dipendenti di visualizzare l’elenco dei turni e aggiungerli direttamente al calendario di Outlook, e ai Facility Manager di avere una visione più precisa del numero di persone presenti ogni giorno in ciascun edificio.

Infine, l’elevata modularità e l’approccio low code di Microsoft Power Apps offrono la possibilità di continuare a personalizzare e ampliare MyBarillaSpace. Con questo progetto Barilla compie un nuovo passo importante verso la digitalizzazione dei processi HR, cavalcando la trasformazione digitale diffusasi con energia durante il lockdown.

“L’emergenza sanitaria ha confermato l’importanza dell’innovazione tecnologica a supporto della continuità e della crescita dei settori chiave del Paese. Superata l’urgenza di far fronte a un evento inatteso come la pandemia, è giunto il momento di capitalizzare questa esperienza e proseguire nei percorsi di digitalizzazione”, ha commentato Annamaria Bottero, Direttore della Divisione Customer Success di Microsoft Italia.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5